Cayo Saetía

Cayo Saetía è situato nel costa nord della provincia di Holguín, all'entrata della Baia di Nipe, la più grande di Cuba. 

Questo isolotto fino al 1902-1903 faceva parte dall'isola di Cuba, anni in cui scavarono un canale per facilitare la navigazione ed il commercio, principalmente di agrumi. 

Cayo Saetía è molto boscoso - il 65 % dei suoi 42 chilometri quadrati sono ricoperti di boschi - e nei suoi diversi ecosistemi ospita una grande varietà di piante ed animali endemici ed importati. È importante sottolineare che questo cayo possiede una riserva di animali esotici che ospita cervi dalla coda bianca, alcune giraffe, antilopi, zebre, bufali acquatici e pappagalli. Questi animali vagano liberamente, conferendo a questa destinazione un carattere unico. 

I boschi ed i prati formano un paesaggio speciale e spettacolare, che risalta per la grande quantità di alberi e piante da fiori, tra cui le orchidee silvestri. Le mangrovie contribuiscono a creare una vegetazione di sempreverdi nella zona costiera di sudovest. Il cayo possiede 12 spiagge, molte delle quali circondate da scogliere rocciose. 

Anche Cayo Saetía dispone di un piccolo hotel: il Villa Cayo Saetía. Safari in jeep, snorkeling tra i fondali corallini colmi di pesci tropicali, prendere il sole, nuotare e montare a cavallo sono solo alcune delle attività offerte in questa località. 

Qui si trova un piacevole ristorante rustico con vista sulla baia e sulle spiagge (dove è possibile affittare sedie a sdraio, biciclette acquatiche e kayak). L'isola riceve i turisti in gita per un giorno provenienti in elicottero o in catamarano dal vicino resort di Guardalavaca.

Cayo Saetía, Qualche ispirazione


Why book with us
  • Your trip, your way
  • Booked and organised in Cuba
  • Our local roots, we live in Cuba
  • 24/7 support by our local hosts

Cayo Saetía Mappa

Prezzo per camera da

Orari di apertura

Orari di apertura
Recapito telefonico