Email Us(347) 758-4209
home page >
USA

(347) 758-4209


Indirizzo:

25 Broadway, 9th Floor, Manhattan, NY 10004 



Prenoti online o ci contatti

ASSISTANCE IN CUBA

UFFICIO ASSISTENZA ALL’AVANA VECCHIA

(0)5 279 9533 (Deisy)

(0)5 212 3211 (Mayvis)

(0)5 285 5323 (Maykeem, Airport)

VARADERO

(01)5 285 2323 (Pedro Luis)

CAYO SANTA MARIA, ENSENACHOS, LAS BRUJAS

(01)5 211 9768 (Yenier)

SANTIAGO DE CUBA

(01)5 285 5730 (Fernando)

HOLGUIN

(01)5 271 3480 (Carlos Rafael)

BARACOA

(0)21 64 51 64 (Roger)

TRINIDAD

(01)5 285 6855 (Floor)

Informazioni su Cuba

Capitale:  L’Avana

Capitale e Principali Città:  Città dell'Avana è la capitale della Repubblica di Cuba. La Repubblica di Cuba è formata da 14 province, 169 comuni ed il Comune Speciale dell’Isola della Gioventù. Da ovest ad oriente le province sono: Pinar del Río, Avana, Città dell'Avana, Matanzas Cienfuegos, Villa Clara, Sancti Spíritus, Ciego de Avila, Camagüey, Las Tunas, Holguín, Granma, Santiago de Cuba e Guantánamo. La capitale possiede oltre 2 milioni d’abitanti ed un'estensione territoriale di 727 km². È situata nella costa nord della regione occidentale di Cuba, di fronte allo stretto della Florida.

Altre città importanti del paese sono: Santiago de Cuba, Holguín, Camagüey, Cienfuegos, Matanzas, Pinar del Río, Ciego de Avila, Bayamo e Guantánamo.

Comunicazioni:  Cuba possiede un servizio ed una rete telefonica che garantisce la comunicazione diretta con tutto il mondo ed in qualsiasi parte del paese.

Nella maggior parte dei hotel è possibile utilizzare Internet.

Cultura:  Cuba è un paese con grande sviluppo culturale, con molte manifestazioni artistiche e creative. Nel suo patrimonio troviamo i nomi d’importanti scrittori, pensatori, ballerini, musicisti, pittori, poeti e cantanti. L'artigianato cubano ha un notevole sviluppo, con rilevanti prodotti in pelle, fibre vegetali, legno, pietra, metalli ed elementi marini.

L'infrastruttura culturale cubana prevede sale teatrali, musei, biblioteche, gallerie d’arte e cinema, in cui si presentano manifestazioni nazionali ed internazionali.

Il paese è sede di importanti eventi internazionali, tra i quali il Festival del Balletto, la biennale d’arte plastica, il festival di musica popolare ed il Festival del Nuovo Cinema Latinoamericano.

Economia:  L'economia cubana ha due risorse principali: il turismo e l'industria dello zucchero ed i suoi derivati. Altre fonti importanti sono: il tabacco, il caffé, il rum, il miele, il cacao e gli agrumi. Da sottolineare inoltre le industrie farmaceutiche e bio-tecnologiche, quella del materiale edile, la pesca, il settore minerario con il nichel, una delle maggiori riserve mondiali, il rame, il magnesio ed il cromo.

Educazione:  L'insegnamento è gratuito ed obbligatorio fino alle medie inferiori. Nel 1961, al termine di una grande campagna nazionale fu eliminato l'analfabetismo ed oggi la popolazione presenta un alto livello di istruzione.

Il sistema educativo nazionale parte dagli asili nido, per bambini con mamme lavoratrici, fino ai centri universitari disseminati in tutto il territorio e che comprendono sedi universitarie comunali e corsi di laurea per la terza età.

Geografia:  Cuba è la più grande isola dei Caraibi, situata all’entrata del Golfo del Messico. Nelle vicinanze troviamo: ad est, Haiti (77 chilometri), ad ovest, la Penisola dello Yucatan (210 chilometri), a nord la Penisola della Florida (180 chilometri) e a sud la Giamaica (140 chilometri).

Costituito da circa 4.195 cayos e isolotti, il paese ha una superficie di 110.860 chilometri quadrati e 1.200 chilometri d’estensione, con un territorio fondamentalmente pianeggiante e carsico. La sua natura, ricca e prodiga, possiede una grande varietà di piante ed animali ed oltre 280 spiagge, isole vergini, grotte, caverne, montagne, boschi, savane e pantani.

Nella sua topografia vi sono tre grandi sistemi montagnosi. Ad occidente la Sierra de los Órganos; nella parte centrale, la Sierra del Escambray; nella regione orientale, la Sierra Maestra, dove si trova la montagna più elevata, il Pico Real del Turquino (1.974 metri sul livello del mare). Il fiume più lungo è il Cauto, che si estende per 250 chilometri.

Salute:  Il sistema sanitario cubano si caratterizza per possedere uno dei programmi di base più completi del mondo, il tasso di mortalità infantile più basso dell'America Latina ed un’elevata aspettative di vita alla nascita. Tutti i servizi sanitari sono assolutamente gratuiti in tutto il paese.

Lingua:  Spagnola

Principali soci commerciali:  Olanda, Canada, Russia, Spagna, Cina, Venezuela, Italia.

Risorse naturali:  Cobalto, nichel, ferro, rame, manganese, sale, legno, silicio, petrolio, gas naturale, terre coltivabili.

Popolazione:  La popolazione cubana è formata da oltre 11 milioni di abitanti, con un crogiolo peculiare composto fondamentalmente da spagnoli, africani ed asiatici.

Dopo lo sterminio degli aborigeni dovuto alle dure condizioni a cui furono sottomessi durante la colonizzazione, gli spagnoli portarono centinaia di africani e di cinesi per utilizzarli nei lavori più gravosi dell'industria dello zucchero. In seguito arrivarono altri europei, come i tedeschi ed i francesi, ed altre persone provenienti dai paesi dei Caraibi, soprattutto da Haiti e Giamaica. Questo amalgama costituisce il gran "ajiaco cubano" (un piatto misto di carne e verdura tipico della cucina cubana).

Etnie: mulatti 51 %, bianchi 37 %, negri 11 %, cinesi 1 %

President:  Raúl Castro

Religione:  La Costituzione della Repubblica garantisce la totale libertà di culto. La religione più seguita è quella cattolica. I culti afro-cubani, risultato del sincretismo tra le religioni d’origine africana ed i santi cattolici, sono molto radicati. Sono presenti altre religioni e culti.

Sport:  Cuba è senza dubbio una potenza sportiva internazionale. È al vertice in discipline come il pugilato, il baseball e la pallavolo. Eccellenti sono i risultati riportati nell'atletica, la scherma, il judo, la lotta greco-romana e libera, gli scacchi ed il sollevamento pesi. Ogni anno si svolgono nel paese numerose manifestazioni di carattere internazionale. Eccellenti risultati olimpici, un posto di rilievo nello sport mondiale e la pratica diffusa e gratuita, riempiono d’orgoglio Cuba. Sono questi i maggiori risultati raggiunti negli ultimi anni.

Trasporti:  Nel paese vi sono diversi aeroporti internazionali ed un’estesa rete stradale (circa 50.000 km). Autostrade e strade asfaltate (14.000 km) collegano le principali città con le regioni ed i vari luoghi d’interesse turistico.

Alcune compagnie prestano servizi charter ed aerotaxi interni. Nelle installazioni turistiche e negli aeroporti sono inoltre disponibili servizi autobus, taxi ed autonoleggio.

Informazioni pratiche su Cuba

- Clima
- Cibi e Bevande
- Salute e Sicurezza
- Servizio ed assicurazione medica
- Regolazioni migratorie
- Commemorazioni ufficiali
- Forme di pagamento
- Regolazioni sanitarie

Clima

Caldo, sub-tropicale durante quasi tutto l'anno. La stagione delle piogge è fondamentalmente da Maggio ad Ottobre. Generalmente le perturbazioni cicloniche possono verificarsi in estate ed in autunno (da Giugno a Novembre). L'umidità è elevata e varia tra il 75 ed il 95%. I mesi più freddi sono da Gennaio ad Aprile, il cosiddetto periodo secco, con scarse precipitazioni.

Come vestirsi: si raccomanda l'uso di cotone leggero e lino durante la maggior parte dell'anno; l’umidità rende scomodo l'uso di vestiti sintetici. Si consiglia di portare k-way o un impermeabile leggero.

Cibi e Bevande

L’acqua corrente contiene cloro e sebbene sia relativamente sicura può occasionare leggere malesseri intestinali. L'acqua imbottigliata è disponibile e la consigliamo durante le prime settimane di soggiorno. Il latte è pastorizzato ed i suoi derivati sono sicuri. La carne locale, il pollame, i pesci ed i frutti di mare e la frutta possono essere consumati tranquillamente.

Salute e Sicurezza

Il sistema sanitario di base a Cuba copre tutto il paese ed è considerato il migliore dell'America Latina. I servizi sanitari sono gratuiti per i cubani. Vi è un'ampia rete di centri sanitari (442 policlinici e 281 ospedali) oltre ad altre istituzioni specializzate. La percentuale media di mortalità infantile è 5.3 per ogni mille nati vivi e con un'aspettativa di vita alla nascita di 77 anni. Cuba è tra i sei paesi al mondo che producono l’interferone (INF).

I suoi vaccini contro la meningite B e C sono unici. Questi risultati sono stati possibili grazie ai 211 centri scientifici di ricerca e produzione.

Servizio ed assicurazione medica

Circa il 95% degli hotel possiede un medico che fornisce un servizio sanitario di base. Esistono inoltre otto cliniche internazionali che offrono un assistenza specializzata e si trovano a Pinar del Río, Varadero, Cienfuegos, Trinidad, Cayo Coco, Santa Lucía, Guardalavaca e Santiago de Cuba. È raccomandabile che coloro viaggiano per turismo a Cuba stipulino un’assicurazione sanitaria, disponibile nell'Isola con la compagnia Asistur, S.

Regolazioni migratorie

Ogni visitatore deve essere munito di un passaporto valido o di un documento di viaggio rilasciato a suo nome ed il corrispondente visto o permesso turistico. Fanno eccezione le persone che provengono da paesi con cui Cuba abbia firmato degli accordi di visto libero.

I visti potranno essere richiesti presso le rappresentanze consolari cubane, agenzie di viaggi, linee aeree e all'arrivo a Cuba all'Aeroporto Internazionale José Martí dell'Avana. I permessi turistici sono di due tipi: individuali o per turisti che viaggiano in gruppo.

Uomini d'affari, giornalisti in viaggio di lavoro e nativi di Cuba non residenti o che possiedano un'altra nazionalità, dovranno ottenere un visto rilasciato da un consolato cubano.

Commemorazioni ufficiali

Giorni Festivi:
1. Gennaio: Giorno della Liberazione. Anniversario del Trionfo della Rivoluzione.
1. Maggio: Giorno Internazionale dei Lavoratori.
25, 26 e 27 Luglio: Festeggiamenti per il Giorno della Ribellione Nazionale.
10 Ottobre: Inizio delle Guerre d’Indipendenza. 25 Dicembre: Natale.

Sebbene non siano giorni festivi, sono considerate date importanti:
28 Gennaio: Anniversario della nascita di José Martí, Eroe Nazionale di Cuba (1853).
24 Febbraio: Anniversario dell’inizio della Guerra di Indipendenza (1895).
8 Marzo: Giornata Internazionale della Donna.
13 Marzo: Anniversario dell'attacco al Palazzo Presidenziale dell'Avana da parte di un gruppo di giovani rivoluzionari contro il tiranno Fulgencio Batista (1957).
19 Aprile: Anniversario della sconfitta dell'attacco mercenario alla Baia dei Porci (1961).
30 Luglio: Giorno dei martiri della Rivoluzione.
8 Ottobre: Anniversario della morte del Comandante Ernesto Che Guevara (1967).
28 Ottobre: Anniversario della morte del Comandante Camilo Cienfuegos (1959).
27 Novembre: Commemorazione della fucilazione di otto studenti di Medicina da parte del governo coloniale spagnolo (1871).
7 Dicembre: Anniversario della morte in combattimento di Antonio Maceo (1896), importante figura della Guerra d’Indipendenza cubana contro il dominio coloniale spagnolo.

Forme di pagamento

Nelle strutture turistiche ed in altri centri, i prezzi sono in Pesos Cubani Convertibili (CUC, la sigla in inglese). Si può pagare direttamente in Euro a Varadero, Cayo Largo, Jardines del Rey, playa Santa Lucía a Camagüey, playa Covarrubias a Las Tunas e nelle spiagge di Holguín (Guardalavaca, Don Lino, Esmeralda, Pesquero). Sono accettate le Carte di credito - eccetto quelle emesse da banche degli Stati Uniti o dalle loro succursali in altri paesi. Si accettano carte di credito Cabal, Transcard, Visa e MasterCard.

I Pesos Cubani Convertibili e le loro monete da 50, 25, 10, 5 e 1 centesimo hanno corso legale illimitato nel territorio nazionale. È possibile cambiare qualsiasi valuta, anche dollari Usa, in pesos convertibili (CUC) negli aeroporti, banche ed hotel, e ricambiarli al termine del soggiorno nel paese. I traveller's cheque, anche quelli emessi dalle banche degli Stati Uniti, sono accettati.

Regolazioni sanitarie

Esistono regolazioni sanitarie restrittive solamente per visitatori provenienti da paesi dove siano endemici la febbre gialla ed il colera, o siano stati dichiarate zone infette dall'Organizzazione Mondiale della Salute. In tali casi si esige il Certificato Internazionale di Vaccinazione. L'entrata di prodotti naturali di origine animale e vegetale è ristretta. Possono essere importati animali previa presentazione del corrispondente certificato.

Live Chat Support Software